il don - PARROCCHIA DI PENTONE

Cerca nel sito
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 

don Gaetano Rocca, nasce a Catanzaro il 03 aprile 1965. Da giovane frequentante la parrocchia ad uno dei tanti giovani latitanti le istituzioni ecclesiali, questo il percorso spirituale, a- ritroso, del nostro parroco. Ma a seguito di una forte ri-conversione nel Santo Natale del 1992, eccolo più che mai impegnato nella propria parrocchia di origine “S.Pio X” di Catanzaro. Impegno questo che gli è valso la “cooptazione” nella Consulta Giovanile Diocesana.Tante le esperienze spirituali vissute intensamente in quel periodo. Tra queste sicuramente la più arricchente è stata, nel 1997, 2 anni di esperienza monastica in una Comunità postConciliare, che lo ha portato a vivere in provincia di Crotone e poi in Lombardia e Romagna con brevi soggiorni in Francia e Svizzera. Dopo circa 2 anni di permanenza nella stessa, consigliato dal Padre Spirituale,a seguito di una richiesta scritta e benevolmente accolta dall’allora Arcivescovo Mons. Antonio Cantisani, entra nel Seminario Propedeutico della propria diocesi in Squillace (Cz). Si trasferisce l’anno successivo nel Pontificio Seminario Regionale “S.Pio X” di Catanzaro, da dove, dopo i 5 anni di studi ed il 6° anno di Pastorale curriculare, riceve l’ordinazione diaconale, dalle mani del nuovo Pastore Mons. Antonio Ciliberti, in Cattedrale il lunedì 6 Ottobre 2003, quando la Comunità celebrava la Dedicazione della stessa e la memoria liturgica di San Bruno. Dopo pochi mesi, ancora diacono viene affiancato ad un altro sacerdote come aiuto nelle attività pastorali. Si occuperà prevalentemente della comunità parrocchiale di Pentone. Il venerdì 2 aprile,nella Chiesa parrocchiale “San Pio X”, in Catanzaro, viene ordinato sacerdote, festa liturgica di S.Francesco di Paola. La domenica successiva, “Domenica delle Palme” presiederà la Santa Messa per la prima volta nella Chiesa Parrocchiale “S.Nicola di Bari” in Pentone, comunità questa, che da allora ci vede tutti impegnati per continuare un cammino comune. Il 30 Maggio 2004, Solennità della Pentecoste, con Bolla Vescovile, viene nominato amministratore parrocchiale della parrocchia medesima e, contestualmente pro rettore del santuario parrocchiale “Madonna di Termine”. Attualmente don Gaetano è membro della Commissione “Giustizia e Pace e Salvaguardia del Creato” dell’Arcidiocesi Metropolitana di Catanzaro-Squillace. L'8 dicembre 2012 viene nominato Direttore Diocesano della Pastorale del Lavoro e dei Problemi Sociali, successivamente il 22 febbraio 2012 gli viene affidato l'incarico di "Assistente Diocesano del MCL" (Movimento Cristiano Lavoratori).


Non ci resta che pregare per il nostro caro don Gaetano, la sua guida è per noi dono prezioso!


 
Torna ai contenuti | Torna al menu